23/09/12

Sugali

I Sugali sono un dolce tradizionale dell'Italia del nord, in particolare dell'Emilia Romagna e rappresentano una ricetta tradizionale che in passato, nel periodo autunnale in cui si produceva il mosto, era molto apprezzata. Io ne ho sempre sentito parlare da genitori e nonni ma non ho mai avuto modo di assaggiarli, così ho deciso di realizzarli in casa. Non avendo il mosto ho comprato dell'ottima uva fragola che ho fatto bollire e poi ho passato con un colino per eliminare bucce e semi. Da li poi ho proseguito con la ricetta che ho descritto qui sotto. I miei Sugali hanno una consistenza molto soda poiché ho aumentato la quantità di farina rispetto a quella della ricetta ma devo dire che questo aspetto dipende per lo più dai gusti personali, per ottenere una crema più o meno densa si può aumentare a piacimento la farina senza esagerare. La cremosità è a mio avviso la parte migliore di questo dolce che sembra un un po' budino, un po' marmellata. Un buon mix di dolce e aspro che ricorda tanto l'autunno e i tempi andati. Provate!

Ingredienti

  • 1 l di mosto di vino
  • 75 g di farina 00
  • 25 g di maizena
  • 40 g di zucchero

Procedimento

Porre in una terrina farina e zucchero assieme, versare il mosto in una pentola capiente e successivamente setacciarvi il mix di farina e zucchero versandone poco per volta e mescolando continuativamente con una frusta in modo da non creare grumi. Una volta incorporata tutta la farina e lo zucchero mettere la pentola sul fuoco rimestando con un cucchiaio di legno per non attaccare il composto sul fondo. Lasciar cuocere finchè non si sarà ottenuta una consistenza cremosa.
Togliere dal fuoco e versare i Sugali all'interno delle coppette. Lasciare intiepidire e poi riporre in frigo affinché si raffreddino.



0 commenti:

Powered by Blogger.

Follow by Email

Lettori fissi

Translate