30/04/12

Natalini


Sfogliando uno dei tanti libri di ricette che ho a disposizione ho trovato questi biscottini alla farina di mandorle. Il libro li chiama Natalini e li propone per e feste natalizie, mi rendo conto che non sia esattamente il periodo giusto, ma da grande amante delle mandorle ho pensato che si potessero fare anche quando ormai il caldo è alle porte. Il libro è "Piccole bontà" (edizioni Gribaudo), sinceramente non ricordo da dove venga, probabilmente l'ho trovato assieme a un giornale di cucina, in ogni caso raccoglie diverse ricette di dolcetti veloci, biscotti e altre delizie da provare. Questi Natalini sono davvero molto buoni se come me siete grandi fan della pasta di mandorle e di tutto ciò che ne ha il sapore, sono profumati e sono perfetti per un te pomeridiano in compagnia dei vostri ospiti.

Ingredienti

  • 300g di farina di mandorle
  • 300g di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • 50g di zucchero a velo

Preparazione

In una terrina mescolare la farina di mandorle e lo zucchero semolato, unire quindi gli albumi uno ad uno e amalgamare con cura fino ad ottenere un impasto morbido da lavorare con le mani.
Spolverizzare il piano da lavoro con metà dello zucchero a velo e stendervi la pasta con il matterello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 1 cm. Con delle formine tagliabiscotti ricavare tante sagome diverse.
A questo punto riporre i biscotti sulla placca rivestita di carta da forno, coprire con un canovaccio e lasciar riposare per una notte.
Il giorno successivo cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 15 minuti. Sfornare e spolverizzare a con zucchero a velo.


0 commenti:

Powered by Blogger.

Follow by Email

Lettori fissi

Translate